Giacomo Santucci

Managing Director - Creative Consulting Srl - Club GS.

Ha collaborato con numerose icone del lusso, fra cui Salvatore Ferragamo, Gucci e Prada. Con uno dei suoi due PhD in ingegneria nucleare, Giacomo inizia la sua carriera in Montedison, nel settore delle fibre chimiche, passando dopo poco al settore moda in qualità di executive business assistant per Ferruccio Ferragamo. Grazie a un'importante esperienza in McKinsey, dove ha l'incarico di sviluppare un nuovo portfolio clienti del settore lusso, ha l'opportunità unica di intessere importanti relazioni, conoscendo fra gli altri Bertelli di Prada. Per i sei anni successivi Giacomo lavora in Prada, dapprima come Deputy di Bertelli e fino a diventare CEO di tutti i brand di nuova acquisizione (Helmut Lang, Church, Jil Sander e Fendi). Dopo Prada, approda nel 2001 al Gucci Group, dove ricopre vari ruoli dirigenziali, fra cui quello di CEO del brand Gucci, l'asset più importante del gruppo, e parallelamente, quello di Group Vice President. Giacomo lavora inoltre per Value Partners e, dal 2004, gestisce una propria agenzia di consulenza, la Creative Consulting, che offre un'ampia gamma di servizi per aziende della moda e fondi di private equity.

Francesco Aimi

Dopo la laurea in economia e commercio ed un master MBA presso Profingest Management School ha lavorato presso la rete Autogerma - importatore dei marchi Volkswagen, Audi e Skoda - per poi passare in consulenza di direzione dove ha seguito progetti per clienti come Adecco, Enel, Unilever, Mondadori ed altri. In questi anni comincia inoltre ad insegnare presso Profingest Management School nei corsi di strategia aziendale e business planning. Dopo quell'esperienza entra in a.testoni come marketing director e poi direttore commerciale sempre continuando l'attività di docenza presso il Sole 24 ore Business School. Passa poi in Antichi Pellettieri come brand manager per poi tornare dal settembre 2009 ad essere consulente di direzione. Svolge attività di docenza presso la Sapienza Università di Roma e Luiss Business School.

Alberto Pastore

Dopo una significativa esperienza nella consulenza direzionale prima e come dirigente d'impresa poi, a metà degli anni '90 vira verso la carriera universitaria fino ad essere chiamato nel 1999 alla Sapienza, dove dal 2001 è Professore Ordinario di Economia e gestione delle imprese presso la Facoltà di Economia. In Sapienza è stato Direttore del PHD in Economia e Finanza nel governo dell'impresa fino al 2009, ed è Direttore del Master in Marketing Management. Docente di Strategie di comunicazione alla LUISS, membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Marketing, è autore di 8 libri e oltre 60 articoli scientifici su tematiche di Management e di Marketing. In sinergia con l'attività Universitaria, ha da sempre svolto attività di consulenza per primarie organizzazioni imprenditoriali di livello nazionale ed internazionale.